Etichettatrice Etiflex

Macchina automatica per etichettare ETIFLEX, a funzionamento e controllo elettropneumatico, costruita in acciaio inox e materiale plastico adatto al contatto con alimenti.

In grado di etichettare salami, cacciatori, coppe, pancette, bresaole, paté, prodotti vegetariani, vegani e pet food.

L’etichettatrice automatica ETIFLEX è adatta per prodotti di forma cilindrica, ma anche per salami piatti o ad U.

La macchina è in grado di eseguire l’etichettatura di prodotti di diametro tra 30 e 100 mm e lunghi da 120 a 600 mm.

L'etichettatrice può utilizzare, con semplici regolazioni, etichette di larghezza compresa tra 30 e 280 mm e la produzione può arrivare a 2.600 pz/h, in base alle caratteristiche del prodotto e dell’etichetta.

L’etichettatrice ETIFLEX può essere equipaggiata con marcatori a trasferimento di pigmento o a getto d’inchiostro, e può stampare in chiaro, e/o in codice a bare, dati quali data di produzione, numero lotto, o quant’altro necessario; la progettazione dell’etichetta e la precisione della macchina permetterà di effettuare la stampa in un’area definita, senza andare a sovrapporsi sul marchio aziendale o ad altre informazioni.

Il marcatore potrebbe anche stampare dati quali il nome del prodotto e gli ingredienti, nella lingua del paese di destinazione, azzerando il tempo di cambio etichetta e riducendo enormemente il magazzino di etichette.

La nostra proposta comprende anche il modello ETIFELX-W, che può effettuare la pesatura di ogni singolo prodotto, eventualmente stampando anche il peso sull’etichetta, senza etichette aggiunte che possano coprire dati importanti, e permettendo una precisa verifica dei pesi del lotto in produzione.

Tutte le etichettatrici ETIFLEX sono dotate di dispositivo per la connessione internet da remoto, sia per assistenza tecnica che per modificare le modalità di funzionamento, con regolazioni automatizzabili di alcune parti come la posizione della testa di etichettatura, il cancelletto, le spazzole ed il nastro di avvolgimento.

E’ possibile inserire le macchine nel processo produttivo per la gestione dei lotti e per la tracciabilità dei prodotti; il pannello operatore touch screen può fornire informazioni, ad esempio sul tipo di etichetta da utilizzare.

Altre macchine